Un po' di me


Mi ritengo semplicemente un uomo in costante crescita e evoluzione, che, nel suo procedere quotidiano cerca di vivere nell'autenticità e nell'interesse verso l'altro.
Questo la vita mi ha portato ad essere, grazie a tre grandi "strade maestre" che hanno plasmato  il mio modo di vivere: ad ognuna di loro devo molto in quanto, incontrate fin da giovane, si sono rivelate generatrici di ricchezze impensate.
Sono state le guide portanti della mia formazione e del mio sviluppo culturale, mentale, spirituale e fisico oltre che le passioni della mia vita: la conoscenza della natura umana ossia la psicologia, l'antica filosofia orientale e le arti marziali.
Dal connubio tra questi tre campi del sapere o meglio del “saper essere” nasce anche il mio modus operandi: accompagnare l'"altro" nel percorso di aiuto considerando il suo essere mente, corpo e spirito.
Come psicologo clinico mi prendo cura della persona attraverso l'osservazione di quali siano i meccanismi della mente che creano o alimentano la sua sofferenza, al fine di trovare una risposta alle sue difficoltà.
In quanto profondo appassionato delle discipline orientali supporto la conoscenza del funzionamento della mente e del conseguente comportamento alla pratica della meditazione come mezzo di conoscenza, consapevolezza e crescita  del proprio sé.
La meditazione è una pratica nata all’interno di dottrine religiose come il buddhismo o il taoismo, ma esistono oggi in occidente una varietà di metodi ormai universalmente applicati in maniera “laica” e adottati  dalla psicologia in ambito clinico e psicosomatico e spesso integrate con la psicoterapia proprio per la loro grande e indiscussa efficacia.

Come cultore delle arti marziali (le pratico ormai da quarantacinque anni e le insegno ai miei allievi) ho imparato che, al di là dell’aspetto esterno, senza dubbio spettacolare, esiste una dimensione nascosta molto meno appariscente ma più significativa: la padronanza del respiro, il contatto e la gestione delle emozioni, l’equilibrio delle tensioni, l’utilizzo e lo sviluppo dell’energia interna, l’atteggiamento della mente e la crescita morale ed etica.